Le pagine dell'astrofilo
 Marco Menichelli
50014 Fiesole (Italy)
 
 
 

INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA COMETE & ASTEROIDI


Questo programma freeware è dedicato a tutti gli astrofili che si interessano dei corpi minori del sistema solare.
I parametri orbitali degli oggetti celesti sono distinti e suddivisi in archivi comete (*.Mtc) e archivi asteroidi (*.Tda). Tutti i parametri possono essere modificati e aggiornati dall’utente. Agli archivi possono essere aggiunti nuovi elementi orbitali di comete e di asteroidi. E' possibile creare nuovi archivi ognuno dei quali può contenere fino a 2000 oggetti celesti.


Cosa offre il programma:

1. Calcola le effemeridi di un corpo cometario o asteroidale a partire da un istante prefissato;

2. Calcola la visibilità di un corpo cometario o asteroidale per una località, tenendo conto della depressione dell’orizzonte e dell’effetto rifrazione dovuto dalla pressione atmosferica e alla temperatura dell’aria. Le opzioni "Località – Altezza s.l.m. – Rifrazione atmosferica" consentono di controllare la visibilità del corpo celeste;

3. Calcola i parametri di magnitudine (g) e (k) di una cometa utilizzando i files ASCII delle IAUC, da elaborare opportunamente, oppure con l’immissione diretta dei valori necessari;

4. Calcola la magnitudine assoluta (H) di un asteroide per mezzo dello stesso sistema di cui sopra;

Tutti i valori che si ottengono per mezzo delle opzioni suaccennate vengono presentati come testo su di una finestra che possiede le stesse caratteristiche e funzioni di un editore di caratteri. Tutti gli output, pertanto, possono essere elaborati a discrezione dell’utente. È possibile, quindi, salvare su file e poi stampare su carta tutto o parte del testo.

5. Ricerca fra gli archivi delle comete e degli asteroidi un oggetto le cui coordinate equatoriali, ad un dato istante, concordano con quelle rilevate dall'osservazione diretta o fotografica di un corpo celeste;

6. Trasforma la data del calendario in giorno giuliano e viceversa;

7. Visualizza la posizione di un corpo celeste sia rispetto all’orizzonte quanto rispetto al Sole e alla Luna. Viene calcolata la fase del nostro satellite naturale in modo che se ne possa valutare il suo disturbo sulle osservazioni dell’oggetto celeste. Per poter valutare a colpo d’occhio l’istante più opportuno per l’osservazione dell’oggetto è possibile attivare il movimento dei tre corpi celesti suaccennati a intervalli compresi fra 100 giorni e 1 secondo;

8. Visualizza la sfera celeste in coordinate equatoriali riferite all’equinozio standard J2000.0. Sullo schermo sono presenti il Sole, la Luna, tutti i pianeti fino Nettuno e uno o più oggetti cometari e asteroidali selezionati dagli archivi disponibili. Le stelle, fino alla magnitudine 5.4, sono quelle presenti sul catalogo YALE. Il clic del pulsante destro del mouse su un oggetto puntato dal cursore visualizza le informazioni legate a quel corpo : nome, coordinate equatoriali e azimutali, distanze, etc. Un clic del pulsante sinistro sulla volta celeste centra la finestra sulla posizione puntata dal cursore del mouse. È possibile ingrandire una porzione qualsiasi della sfera celeste fino al limite di 10 minuti in A.R. e 2 gradi in declinazione;

9. Importa in un formato leggibile da "Comete" gli elementi orbitali delle comete e degli asteroidi dagli archivi, in formato testo ASCII, del Minor Planet Center (MPC) e dei più noti programmi di astronomia (Megastar 4.x, SkyMap, Guide, Dance, IMCCE);

10. Ricalcola gli elementi orbitali di una cometa, o di asteroide, da un’epoca all’altra tenendo conto dei principali perturbatori di orbite del sistema solare: da Mercurio a Nettuno, sistema Terra-Luna compreso.


Per renderti conto di tutte le funzioni e le opzioni di Comete preleva il file completo dell'Help formato ipertesto per Windows, hlpcomete.zip 41KB, oppure preleva tutto il programma Comete.


1222063 visite dal 02/06/2013Pagina aggiornata il 31/03/2009